Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Contro lo smantellamento di sommozzatori e polizia postale la mozione di Fratelli d’Italia

GROSSETO – Esito favorevole in consiglio comunale, per la mozione di Fratelli d’Italia che si oppone allo smantellamento del nucleo sommozzatori dei Vigili del fuoco e della Polizia postale. La mozione è stata approvata all’unanimità con 20 voti favorevoli.

«Mascherati sotto forma di taglio alle spese – afferma il capogruppo di Fratelli d’Italia Fabrizio Rossi -, tali atti del governo si presentano come tagli alla sicurezza e ai servizi che la nostra terra non può permettersi. Vere e proprie eccellenze del nostro territorio, come il nucleo sommozzatori che si è distinto con grande coraggio e merito nella vicenda legata alla disgrazia del naufragio della Concordia. Altresì la polizia postale, in un mondo che vede aumentare in maniera esponenziale i reati perpetrati per il tramite della rete internet, ha rappresentato un presidio indispensabile per la sicurezza e per la repressione dei reati, quali ad esempio la pedofilia on line, che inorgoglisce tutta la provincia di Grosseto».

«Ci auguriamo che con questo forte mandato del consiglio comunale, all’unanimità dei presenti, le istituzioni locali possano attivarsi per scongiurare l’ulteriore danno alla nostra comunità, sempre più abbandonata – ha concluso Rossi che ha espresso – soddisfazione per l’approvazione della mozione del gruppo fdi-an».

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.