Concordia, l’ultimo viaggio. Le FOTO del relitto in navigazione. Marras: «È stato un incubo»

ISOLA DEL GIGLIO – La Concordia non è più nel mare del Giglio. Lentamente, ad una velocità di due nodi all’ora, si sta allontanando dall’isola risalendo la costa maremmana verso nord. Ecco la foto del relitto in navigazione. di fronte la coste di Castiglione della Pescaia e Punta Ala.

Le parole di Marras – «È stato un incubo con 32 morti innocenti, ma il recupero del relitto è stata una prova straordinaria. Venerdì mattina sarò al Giglio: comincia l’opera di bonifica ambientale e rilancio turistico»
«Oggi parte la #Concordia, piano, piano. Sono a Roma ma alle 11,59 mi fermerò anche io ad ascoltare idealmente le campane che la salutano. Rimangono ricordi, dolore, emozioni. L’Isola del #Giglio non sarà più come prima, noi siamo impegnati a farla diventare più bella di prima. Venerdì mattina sarò al Giglio con il presidente della Regione per programmare le bonifiche ambientali e il rilancio turistico».».

Commenti