Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 Uisp: Mundialito a vele spiegate verso la fase finale del torneo

Più informazioni su

GROSSETO – Definito il quadro delle semifinali del torneo Pro, dopo la disputa dei quarti di finale. L’Ac Parma fatica più del previsto contro una Fornace propositiva e ben messa in campo: il risultato finale di 8 a 8, con le triplette di Ricci e Falciani, premia Pastorello e soci in virtù della miglior posizione nel girone eliminatorio. L’Ac Parma incontrerà il Bar Atlantic, che elimina l’Ale Parrucchieri di Savini con il risultato di 8 a 5: decisivi i due poker di Ottobrino e Vento. L’altro incontro vedrà di fronte l’Errepi, trascinata da Cosimi che infligge un pesante 9 a 4 al Fin Team, e il Ristorante Barbagianni che, con un tennistico 6 a 1 (Peruzzi e Righi 2) elimina l’Autocarrozzeria Abc.

Nel torneo Dilettanti si sono chiusi i gironi eliminatori. Nel gruppo A accedono al tabellone superiore la Superal, che con Niccolini e Espinosa supera 9 a 5 il Qpr, anch’esso qualificato come terzo e l’Fc Mambo, che sotterra 13-0 il Real Subbuteo (Manzella e Pocci 3), che, con l’Atletico Grosseto, scendono nel tabellone inferiore. Nel girone B, l’Ival chiude al primo posto e accede alla fase dilettanti con l’8 a 3 al Bar Copacabana firmato Giacomelli e Raia, insieme al Rollo Rollo (8 a 4 al Pub 13 Gobbi, tripletta di Giovani). Nel tabellone Amatori finiscono il Cs Installazioni, con un Busonero superstar nel 18 a 0 contro il Braccagni, il Bar Copacabana e il Pub 13 Gobbi. Nel gruppo C ultima giornata al cardiopalma: il Pasta Fresca Gori vince per 7 a 3 sul Ristorante Barbagianni grazie a Ceri e Briaschi, sorpassando al vertice proprio gli avversari di giornata; anche l’Edil 2 passa al tabellone superiore dopo il difficile 7 a 6 sull’Alba, con Arzillo sugli scudi. Nel tabellone inferiore finiscono invece proprio Harizaj e compagni e Ghibli, che supera 5 a 3 il Tpt Pavimenti (Blanchard 4). Nel girone D il Gruppo Sfuso supera per 10 a 7 il Menaldi nel big match di giornata (poker per Coppola e Corti), ma i ragazzi di Batignano chiudono comunque al primo posto; con le due squadre, passa anche l’Hellas Luisss (Cadeddu 2), che piega 5 a 3 il Teleciancico, formazione che scende negli Amatori insieme a Portone e Fiorista Patrizia, che, nell’ultima gara si affrontano, con i fratelli Capitani che si caricano la squadra sulle spalle nel 6 a 2 a favore del Fiorista Patrizia. Nel gruppo E il Caffè Banda si classifica primo nonostante la sconfitta per 5 a 3 contro l’Angolo Pratiche (Iazzetta 2), mentre il poker di Cinelli permette al Bar Nerazzurro di vincere 7 a 1 contro il Vagagame e accedere al tabellone principale. Vagagame e Angolo Pratiche scendono nel tabellone Amatori, insieme a Sicar Gas e Afe Italia: Turchetti e Pugi permettono alla squadra di Vegni di battere 7 a 4 proprio il team di Tonelli. Nel girone F tre squadre terminano a dieci punti, ma è la Pizzeria da Marcello a classificarsi prima dopo il 9 a 5 contro l’Ingrati Elettronica, mentre l’Atletico Sassone, trascinato da Passalacqua, chiude sull’8 a 5 contro l’Ingrati e 6 a 4 con i Colchoneros, qualificati come terzi. Nel tabellone Amatori vanno proprio l’Ingrati e il Real Atlantic, che batte 4 a 3 il Caffè Giannoni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.