Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Massa lo sport entra in scena: dalla pallavolo di Zorzi al calcio di Socrates

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Doppio appuntamento per Teatro in Massa che giovedì e venerdì presenta due spettacoli imperdibili. Giovedì 24 luglio ore 21:30, Andrea Zorzi e Beatrice Visibelli presentano: “La leggenda del pallavolista volante”. Attraverso la biografia di un fuoriclasse, si sviluppa un racconto teatrale dove la vicenda personale s’intreccia alla storia e al costume, dove la luminosa carriera di uno sportivo viaggia attraverso la cronaca e la storia di un paese. Accanto al campione del mondo Andrea Zorzi sarà presente l’attrice Beatrice Visibelli che con ironia e divertimento lo guida nel viaggio della sua vita e della sua carriera sportiva con le vittorie e le sconfitte della vita.

Venerdi 25 luglio ore 21:30, Roberto Ciufoli presenta “La libertà è un colpo di tacco” da un racconto di Riccardo Lorenzetti: storia di passione e libertà, di “futebol” e di malinconia. Un racconto teatrale che attraversa anni di storia turbolenti e avventurosi, si parla di Brasile, di squadre leggendarie e di campioni irripetibili, di storie epocali e tragiche sconfitte, di un giornale semiclandestino che tra mille difficoltà vuole far sentire la sua voce che parla di speranza e di libertà che proprio nel Corinthians di Socrates troverà il suo alleato e la sua bandiera. Roberto Ciufoli si fa conoscere al grande pubblico con il quartetto comico “La Premiata Ditta” per affermarsi in seguito anche come attore di cinema e di teatro.

Con questi due spettacoli si chiude la programmazione di luglio della rassegna in corso al Cassero Senese, ma gli appuntamenti riprenderanno da metà agosto con personaggi del calibro di Max Paiella, Paolo Migone, Dario Vergassola, Paolo Rossi.

Per Info e promozioni: www.ptpeventi.it

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.