Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela: la pioggia blocca la cerimonia della Coppa Aico. Resta l’entusiasmo dei giovani

di Lorenzo Falconi

MARINA DI GROSSETO – Il maltempo non dà tregua alla stagione balneare e poco importa se di mezzo c’è la Coppa Aico, competizione velica che porterà in acqua 350 ragazzi dai 9 ai 14 anni. Ci vuol ben altro per fermare l’entusiasmo dei più giovani però, la sfilata che dalle colonie di San Rocco doveva arrivare al Porto della Maremma, non parte a causa della fitta pioggia, ma poco cambia per la voglia di regatare da parte dei velisti in erba che si accontentano di restare nella palestra della struttura. La Coppa Aico vedrà ai nastri di partenza velisti dai 9 ai 14 anni, provenienti da 16 differenti regioni italiane. Il via alle gare ufficiali verrà dato domani alle 14, con le imbarcazioni della classe optimist pronte a darsi battaglia in una tre giorni di regate. «C’è ancora l’incognita maltempo che aleggia su di noi – spiega il presidente della Compagnia della Vela Marco Borioni -, ma siamo pronti, ancora una volta, a fare di tutto per la buona riuscita dell’evento. Con tanti ragazzi in acqua, l’attenzione sarà massima, per noi un bel banco di prova».

Nella frazione balneare, quindi, si punta a far bene di per quanto riguarda l’aspetto organizzativo: «E’ un altro dei momenti da vivere intensamente – spiega il sindaco Emilio Bonifazi -. L’entusiasmo dei giovani è veramente contagioso. Auguro agli atleti di trovare una nuova occasione di crescita sportiva in questo campionato».

«La Coppa Aico è una prima vetrina a cui collegare eventi per residenti e turisti – precisa il vice sindaco Paolo Borghi -. Memori del successo dell’anno scorso, siamo orgogliosi del lavoro svolto e questo è solo l’inizio in vista del mondiale Vaurien. La nostra è una costa di eccellenza e solo per questa competizione giovanile sono attese circa mille presenze a Marina». La manifestazione dedicata ai più giovani, apre ufficialmente il periodo degli eventi sportivi riservati alla vela e organizzati dal Comune insieme alla Compagnia della vela Grosseto. Dopo la Coppa Aico, anche quest’anno Marina di Grosseto sarà teatro di una competizione iridata. E’ atteso, infatti, l’arrivo di atleti da tutti i continenti per il campionato mondiale classe Vaurien, con inaugurazione prevista per domenica 27 luglio alle 18.30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.