Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa dei soci per Fondazione Grosseto Cultura. Appuntamento all’area archeologica

GROSSETO – Mentre domenica 27 luglio la Cava di Roselle ospiterà il grande Concerto insieme organizzato dalla Fondazione Grosseto Cultura, con il patrocinio del Comune di Grosseto, con il contributo della cooperativa Uscita di Sicurezza e la collaborazione di Briganti di Maremma, Società Corale Giacomo Puccini, Orchestra Città di Grosseto, Società Filarmonica Città di Grosseto, Istituto Musicale Comunale Palmiero Giannetti, Maremma Orchestra, giovedì 24 luglio alle 18.00 l’area archeologica di Roselle ospita la Festa dei soci della Fondazione Grosseto Cultura. La Festa dei soci, la seconda edizione, sarà l’occasione per un incontro tra coloro che hanno scelto di sostenere il lavoro di Fondazione e al contempo un modo per confrontarsi sul percorso intrapreso fino a oggi e sulle iniziative future. Sarà ovviamente anche un momento di festa e per stare insieme. Ecco il programma della serata:
ore 18.00: visita guidata agli Scavi
ore 19.30: buffet
ore 20.30: performance teatrale “Caput mundi”
ore 22.00: concerto degli archi dell’Orchestra sinfonica Città di Grosseto.

Ricordiamo che sono 335 i soci iscritti. Di questi, 325 sono persone fisiche mentre 10 rappresentano enti o associazioni. Una curiosità: 192 sono donne per una Fondazione a maggioranza femminile rispetto ai 133 uomini. La crescita dei soci è stata esponenziale se si pensa che nel 2011 le persone fisiche iscritte erano appena 10. L’intento perseguito negli anni è stato quello di costruire una Fondazione nella quale ciascuno potesse avere un buon motivo per sostenerla. Oggi essere soci della Fondazione significa non solo avere una tessera che dà diritto ad agevolazioni per le tantissime offerte culturali, ma significa soprattutto avere la possibilità di contribuire concretamente alla crescita del territorio con proposte e una partecipazione fattiva alla vita della città.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.