Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Partita del Cuore: vince la Nazionale Cantanti…e la solidarietà grossetana

Più informazioni su

GROSSETO – Si è conclusa 4 a 3 a favore della Nazionale Italiana Cantanti, capitanata da Marco Masini e sostenuta dal Mister Sandro Giacobbe, la Partita del Cuore di Grosseto. Le reti della Nazionale sono state segnate da Moreno, Clementino, Alessandro Casillo e Andrea Perroni, mentre quelle di Finanzia & Friends sono state di Angelo Peruzzi, Bruno Giordano e Gigi Consonni. Barbara De Rossi, madrina d’eccezione dell’evento, ha dato il calcio d’inizio, mentre Giovanni Trapattoni ha fatto il suo arrivo a sorpresa come allenatore della squadra sfidante Finanzia & Friends.

Un evento quindi che lascerà il segno, un tassello importante per la Nazionale Italiana Cantanti, che con questa manifestazione è tornata a Grosseto dopo quasi 30 anni, e a distanza di pochi mesi dal grande evento dell’anno che scandisce il lavoro che la squadra porta avanti da più di 30 anni: la Partita del Cuore del 19 maggio 2014 a Firenze. Straordinaria la risposta della città: in attesa dei dati ufficiali, la stima degli organizzatori è di circa 5.000 spettatori presenti sugli spalti. “LA FARFALLA – Associazione cure palliative Loretta Borzi Onlus” a sostegno di “UNA RETE ONCOLOGICA PEDIATRICA” finalizzata a creare facilitazioni per piccoli pazienti bisognosi di assistenza al proprio domicilio.

Per la Nazionale Cantanti hanno aderito Enzo Ghinazzi in arte Pupo, il rapper Clementino, il cantautore rivelazione Renzo Rubino, il rocker pratese Francesco Guasti, Andrea Rivera e Andrea Perroni, Moreno, Sal Da Vinci e Alessandro Casillo. Hanno scelto Grosseto per debuttare con la maglia della NIC Tommaso Cerasuolo, leader dei Perturbazione, il cantautore Marco Ligabue e Valerio Scanu e lo storico rapper Frankie Hi Nrg, reduce da Sanremo che, per la prima volta, ha affiancato la Nazionale Cantanti non sul campo di calcio, ma attraverso la sua musica e una diretta sui Social Network che ha avuto tantissimi click. Con loro anche la giovane Veronica De Simone che ha sostenuto la causa attraverso la sua voce e la sua musica durante l’intervallo tra il primo e il secondo tempo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.