Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forza Italia si interroga su ruolo e futuro del comune unico della Costa d’Argento

PORTO SANTO STEFANO – “Il comune “unico” della Costa d’Argento: l’idea, il progetto, il percorso”. Si intitola così il convegno che si svolgerà a Porto Santo Stefano, lunedì 21 luglio, in piazzetta Anselmi. «L’idea di un “comune unico” della Costa d’Argento, chge qualcuno ha ribattezzato supercomune dedicandogli anche un gruppo Facebook – afferma il gruppo regionale di Forza Italia che organizza l’incontro – si è fatta strada da tempo tra gli amministratori locali e i cittadini e, all’indomani della scomparsa della Provincia come istituzione elettiva, appare sempre più attuale. I confini delle comunità cambiano nel corso del tempo e sembra naturale che la veste istituzionale si adatti alla nuova dimensione di realtà ormai interdipendenti dal punto di vista socio-economico quali Monte Argentario, Orebetello, Isola del Giglio, capalbio e Magliano in Toscana. Per passarte dalle parole ai fatti occorre che l’idea della fusione dei comuni, secondo i meccanismi e gli incentivi previsti per legge, sia sostenuta dal consenso dei cittadini interessati e dall’impegno di amministratori locali lungimiranti, sulla base di un progetto condiviso e attraverso un chiaro percorso istituzionale».

Il programma dell’incontro, che si svolgerà a partire dalle 21.30, è il seguente:

Introduce e modera
Alessandro Antichi,  Consigliere Regionale – Vicepresidente Prima Commissione Affari Istituzionali

Relazioni
Sabrina Iommi, IRPET “Presentazione dello studio Dimensione comunale offerta di servizi e benessere dei cittadini.

Tavola Rotonda e dibattito
Giovanni Lamioni, Leonardo Marras, Luigi Bellumori, Diego Cinelli, Sergio Ortelli, Monica Paffetti

Moderatore
Massimo Sandrelli, Giornalista

Conclusioni
Arturo Cerulli, Sindaco di Monte Argentario

Saluti
Giovanni Santini, Presidente Gruppo Consiliare di Forza Italia

 

Info: Regione Toscana – Consiglio Regionale – Segreteria 055 2387510 – Via Cavour, 2 – 50129 Firenze

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.