Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Santa Fiora la Peschiera sarà gestita da una cooperativa di ragazzi svantaggiati

Più informazioni su

SANTA FIORA – Sarà la cooperativa il Quadrifoglio a gestire il parco giardino delkla Peschiera di Santa Fiora per i prossimi cinque anni. Il Quadrifoglio ha ideato un progetto unitario da proporre al turista e ai cittadini dell’Amiata: un sistema di servizi in grado di integrare le produzioni biologiche a km0 degli Orti di Fedro (che la cooperativa gestisce da oltre quattro anni) nella cucina del bar e del punto ristoro. Un vero e proprio riconoscimento della produzione di piatti tipici a base vegetale e derivanti dalle attività di Agricoltura sociale dal lavoro svolto anche da soggetti svantaggiati che nelle attività agricole trovano importanti occasioni di occupazione.

Il parco che accoglierà progetti di animazione sarà un parco accessibile e frequentato. “Per la nostra cooperativa la gestione del Parco la Peschiera rappresenta un’ambiziosa sfida – afferma Anna Camarri, presidente de Il Quadrifoglio Gruppo Cooperativo -. Questa gestione vuole porre l’accento sulla funzione del Parco per il paese di Santa Fiora. Attraverso la valorizzare dello spazio verde e quindi renderlo fruibile ai cittadini e ai turisti. L’idea di integrare le attività svolte dall’orto di Fedro con una cucina di qualità significa proporre una valida alternativa nei processi di valorizzazione enogastronomica del nostro territorio. Di pari passo porteremo avanti una serie di studi e analisi (anche con l’ausilio di professionisti esterni) al fine di conservare e tutelare la fauna ittica e la flora, fondamentale al mantenimento di un ecosistema ideale. Con questo affidamento, altra importante opportunità è quella di nuovi posti di lavoro; due saranno gli inserimenti lavorativi più uno che riguarderà soggetti svantaggiati.”

Già da subito è partito il servizio di apertura del Parco giardino con i seguenti orari: dalle ore 9,00 alle ore 16,00 da ottobre a marzo; dalle ore 9,00 alle ore 20,00 da aprile a maggio; dalle ore 9,00 alle 24,00 da giugno a settembre. Il servizio ristoro inizierà nelle prossime settimane, in base ai tempi ritenuti necessari al nuovo allestimento.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.