Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sassoli in Maremma per parlare di Europa «Servono investimenti, crescita,occupazione»

RISPESCIA – “Il primo segno di un’ Europa che si avvicina ai territori è la presenza oggi, qui con noi, del viceppresidente del Parlamento Europeo David Sassoli”. Così Paolo Borghi, vice sindaco di Grosseto, aprendo l’ incontro “La Maremma in Europa”, che ha visto anche la presenza del presidente della Camera di Commercio di Grosseto Giovanni Lamioni.

“La crisi economica – ha sottolineato Lamioni – ci spinge a ricercare un rapporto intelligente tra i territori e l’Unione Europea. Se sapremo farlo, anche la Maremma potrà superare le difficoltà e tornare a crescere”.

“Le elezioni del 25 maggio – ha affermato David Sassoli – ci hanno consegnato la responsabilità di guidare il cambiamento, in Italia e in Europa. Non abbiamo alibi, questo è il momento di investire sulle politiche, lasciando da parte le poltrone. Dire politiche, in Europa, significa che accanto al rigore servono investimenti, crescita, occupazione e innovazione. È su questi temi che l’ Italia si gioca la possibilità di far ripartire lo sviluppo dei nostri territori. Per cambiare verso all’ Europa, dobbiamo avviare le riforme in Italia. La Toscana – ha concluso il Vice Presidente del Parlamento Europeo – ha le potenzialità per diventare uno dei volani della ripresa economica italiana. Bisogna innanzitutto risolvere problemi atavici come la mancanza di una infrastruttura viaria strategica per lo sviluppo dell’ economia del ns. territorio, e potenziare il turismo attraverso iniziative di sostegno alle attività locali.

All’ incontro erano presenti Andrea Benini, Sindaco di Follonica, Miranda Brugi, Sindaco di Semproniano, Gabriele Fusini, presidente di Sistema srl. Inoltre hanno partecipato numerosi assessori di comuni della provincia di Grosseto, imprenditori e rappresentanti delle principali associazioni di categoria.

Al termine della conferenza stampa, il Vice Sindaco di Grosseto ha consegnato all’ Eurodeputato Sassoli, il gagliardetto del Comune, quale atto simbolico di unione e patto tra la Maremma grossetana e l’ Europa.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.