Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dilettando torna nelle piazze e punta sul talento dei maremmani

GROSSETO – Con l’estate torna Dilettando, la popolare trasmissione creata da Carlo Sestini undici anni fa. Primo appuntamento dell’edizione 2014 è martedì prossimo alle 21 a Castiglione della Pescaia nella piazza ex Orto del Lilli, per quello che è considerato un classico dell’estate castiglionese. La trasmissione, gara di talenti nostrani, quest’anno emigra anche nel Lazio e nella provincia di Livorno. Sarà infatti a Piombino il 30 agosto la finalissima, organizzata dalla sezione Avis Zonale della Val di Cornia in collaborazione con il Comune, ma si deve segnalare anche un escursione in terra viterbese con la puntata di metà agosto a Montalto di Castro, voluta dall’amministrazione castrense e dalla Confartigianato di Viterbo.

“Sarà ancora un’estate all’insegna del divertimento più sfrenato – commenta Carlo Sestini – con tante novità in serbo. La prima e più importante è la collocazione televisiva. Dopo l’esperienza più che positiva dello scorso anno con Rete 37, quest’anno la messa in onda sarà affidata a Toscana Tv, l’emittente regionale che trasmette sul canale 18 del digitale terrestre e che diffonderà le gesta dei dilettanti allo sbaraglio il lunedì in prima serata, per due ore, a partire dalle 21,10. Questo avverrà fino ad agosto, perché a settembre, a causa della partenza dei campionati calcistici, troverà un’altra collocazione nel palinsesto serale”.

Come sempre a coadiuvare Carlo Sestini ci sarà Paco Perillo. Insieme a loro si alterneranno sul palco due giovanissime, la veterana Giada Castelli e la new entry Francesca Giorgi. Ma la possibilità di vedere Dilettando dal vivo o di partecipare come concorrenti toccherà altre località: il 23 di luglio infatti la trasmissione torna, armi e bagagli, a Massa Marittima, dove lo scorso anno ebbe luogo la finalissima. Ancora una volta grazie alla sezione comunale Avis massetana e al Comune i dilettanti avranno di che divertirsi e trovare pane per i loro denti. L’appuntamento del 29 di luglio nella stupenda cornice del castello di Scarlino si celebra sotto l’egida della Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci e dell’amministrazione comunale.

Ancora da fissare le date agostane di Orbetello e Roccastrada. Il 7 agosto ritorno a Castiglione della Pescaia e poi la novità della semifinale, inserita nel contesto dell’iniziativa “Sapori al Castello” prevista dal 9 al 17 agosto al Castello di Monte Antico e volta alla valorizzazione di prodotti enogastronomici e artigianali; sarà proprio l’ultima giornata, quella dedicata a Dilettando a stabilire i quattro posti disponibili per la finalissima e destinati ai primi classificati della semifinale. “Ovviamente – prosegue Carlo Sestini – ogni puntata vedrà la presenza di tanti ospiti locali e non e sarà possibile gustarla anche in streeming on line sul sito www.dilettando.it, dove sono a disposizione le schede voto per scegliere l’esibizione preferita, tra quelle perdenti, e consentirle di arrivare in semifinale o alla finale”. Per informazioni o iscrizioni rivolgersi al 348-3536655 o contattare la pagina Facebook “Dilettando”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.