Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Follonica festeggia la nuova casa degli artigiani: inaugurata la sede Cna

Più informazioni su

di Daniele Reali —

FOLLONICA – Taglio del nastro a Follonica per la nuova sede della Cna che si trova nella zona industriale della città del Golfo. Trasferita già da tempo dal centro città (si trovava in via Bovio) al luogo dove operano da sempre le imprese, la nuova sede sorge adesso in via Aurelia Vecchia al numero 1325. «Una scelta – ha spiegato Riccardo Breda, presidente di Cna – che è stata fatta proprio per agevolare gli associati». La sede infatti è dotata di un ampio parcheggio e consentirà, come messo in evidenza anche dal presidente dell’unione comunale di Follonica, Marco Caverni, di garantire oltre ai servizi tradizionali anche una più efficiente attività formativa. Gli spazi comprendono infatti anche una dal conferenze che sarà utilizzata per la formazione e per le riunioni dei dirigenti.

La presenza di Cna a Follonica è una presenza rilevate: conta 220 imprese associate, circa un terzo del totale, e 180 pensionati. Numeri che spiegano anche le ragioni di un investimento importante anche in termini di forza lavoro perché nella nuova sede di Follonica opereranno 4 dipendenti coadiuvati dai responsabili di zona.

«Per noi questo – ha spiegato il presidente Breda – è un territorio importante che meritava una sede più adeguata e nonostante la crisi crediamo che anche questo possa essere un segnale di ripartenza per gli artigiani».

All’inaugurazione erano presenti oltre ai due presidenti e al direttore di Cna Renzo Alessandri anche il sindaco di Follonica Andrea Benini e gli assessori alle attività produttive e al bilancio Massimo Baldi e Alberto Aloisi. Proprio il sindaco nel suo intervento ha ribadito l’importanza delle imprese artigiane e ha annunciato di lavorare per agire sulla leva fiscale e cercare di agevolare in qualche modo le aziende del territorio.

Al taglio del nastro ha partecipato anche Leonardo Marras, presidente della provincia, alla sua prima uscita pubblica nella sua nuova veste di dirigente della Cna.

(per ingrandire cliccare sulle foto)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.