Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campeggio comunale, il Psi: «Si proceda alla dismissione senza ritardi»

Più informazioni su

GROSSETO – Si è riunito il 3 luglio l’esecutivo provinciale del partito, assieme ai rappresentanti del comitato comunale grossetano del Partito socialista, e agli amministratori, per analizzare gli ultimi sviluppi politici del comune di Grosseto. In particolare, in seguito all’esito della causa svoltasi in Tribunale, che ha sostanzialmente dato ragione al Comune, si è concordato che il Campeggio comunale di Principina vada valorizzato quanto prima, vendendolo, previa esecuzione dei necessari e dovuti lavori di adeguamento e messa in sicurezza.

Inoltre, relativamente alla società Farmacie comunali riunite s.p.a., si è concordato che si debba procedere al rafforzamento del ruolo sociale dell’ente, eseguendo le opportune ristrutturazioni, a partire dalla realizzazione di un sistema acquisti unificato e centralizzato, onde iniziare un percorso di razionalizzazione economica. Anche in considerazione degli annunciati buoni risultati della gestione del bilancio, con il dichiarato significativo avanzo di amministrazione.

Per quanto riguarda la tassa di soggiorno si apprezza il risultato in termini di introito e la annunciata destinazione a lavori utili ai fini dell’offerta turistica, auspicando che i proventi siano in ogni caso destinati verso le frazioni nelle quali è concentrata l’offerta turistica, come (ma non solo) Marina di Grosseto. Infine si sollecita il Comune di Grosseto a varare quanto prima un piano organico dei parcheggi per le frazioni, colmando un ritardo di anni, se non di decenni, al fine di rispondere ad una pressante esigenza sentita dai cittadini e dai turisti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.