Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piano Renzi per la scuola: ecco tutti gli investimenti in Maremma. In due anni 1,4 milioni di euro

GROSSETO – Sono sette i comuni maremmani che beneficeranno dei fondi messi a disposizione del Governo per il “piano scuole”. In particolare il piano lanciato dal presidente del consiglio Matteo Renzi prevede investimenti in provincia di Grosseto per 1,4 milioni di euro nell’arco di un biennio. In totale gli interventi saranno 28, divisi tra #scuolebelle, #scuolesicure, #scuolenuove. Tra questi due dei più significativi riguardano proprio la realizzazione di due nuovi edifici scolastici a Campagnatico e Scansano. Qui gli investimenti sono di 200 mila euro nel 2014 e di 530 mila euro nel 2015 per il comune di Campagnatico e di 50 mila per il 2014 e 250 mila euro per il 2015 per Scansano.

Dodici inferenti di scuole belle a Grosseto, otto per Follonica, due a Massa Marittima di cui uno, l’unico in provincia, per scuole sicure. Chiudono la lista tre interventi a Monte Argentario e

In Toscana in totale il Govenro investirà poco più di 14 milioni e 300 mila euro: nel dettaglio 3 milioni e 600 mila euro saranno destinati al progetto #scuolebelle, 3 milioni e 200 mila al progetto #scuolesicure e 7 milioni e 300 mila euro al progetto #scuolenuove.

In basso l’elenco navigabile delle scuole inserite nel piano del governo con i relativi importi. Il documento può essere ingrandito o scaricato (Fonte: www.govenro.it).

[pdf]http://www.ilgiunco.net/wp/wp-content/uploads/2014/07/piano_scuola.pdf[/pdf]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.