Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna uno degli appuntamenti gastronomici più amati in Maremma: la sagra dello strozzaprete

STICCIANO – Sticciano Scalo, per due fine settimana, diventa la patria degli strozzapreti. Questo tipo di pasta, dalle umili origini e con un nome avvolto dal mistero, sarà il protagonista indiscusso della kermesse gastronomica organizzata dalla Pro Loco Sticciano con il patrocinio del comune di Roccastrada.

La loro grandiosa bontà è conosciuta e apprezzata non solo dai maremmani ma anche dai numerosi turisti che ogni anno si spostano dalla costa nell’entroterra maremmano per assaporare i piatti tipici della Maremma e divertirsi con gli spettacoli offerti dalla Pro Loco. La festa si svolge nell’area attrezzata adiacente al centro civico del paese in un ambiente naturale molto suggestivo ed è ricca di eventi: musica dal vivo e ballo con le migliori orchestre, la mostra mercato, la fiera di beneficenza e tanti divertimenti per grandi e bambini. Il merito del successo della sagra è dovuto principalmente alle ottime cuoche del paese che cucinano questa particolare pasta abbinandola ai migliori sughi, tutti preparati nel rispetto delle antiche tradizioni maremmane.

La Sagra degli Strozzapreti di Sticciano, giunta alla 20° edizione, ogni anno richiama nella piccola frazione del comune di Roccastrada molte persone da tutta la provincia e, oltre a fare promozione del territorio locale, contribuisce anche all’economia locale acquistando servizi e prodotti dalle aziende locali.

L’appuntamento è quindi a Sticciano Scalo dal 11 al 13 e dal 17 al 20 luglio per la 20° Sagra degli Strozzapreti.

Per info www.prolocosticciano.it

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.