Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raccolta domiciliare dei rifiuti: consegna del kit nel quartiere Gorarella

GROSSETO – Prenderà il via mercoledì 9 luglio la consegna alle famiglie residenti nella zona3 del quartiere di Gorarella interessate dalla raccolta domiciliare dei rifiuti porta a porta, del kit per differenziare (composto da sacchi e mastelli) e della brochure informativa (contenente il calendario con i giorni di raccolta e tutte le informazioni utili). A tutti coloro che non saranno trovati in casa al momento della consegna verrà lasciato nella cassetta della posta un tagliando con indicato un numero telefonico da contattare per concordare assieme agli operatori di SEI Toscana un nuovo giorno di consegna del materiale. Il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta inizierà a partire dal prossimo 21 luglio. L’amministrazione comunale, in accordo con Ato Toscana Sud e il gestore unico dei rifiuti, SEI Toscana, ha deciso di estendere il servizio a tutte le utenze del quartiere grossetano, completando di fatto la copertura dell’intera zona che già da due anni ha adottato, in alcune sue vie, questo sistema di raccolta differenziata spinta. Con la copertura della zona3, saranno circa novecento le utenze interessate dal nuovo servizio, per un totale di poco meno di 2500 cittadini che vanno ad aggiungersi ai circa 23.000 residenti nei quartieri di Barbanella e Gorarella che già da alcuni anni effettuano la raccolta dei rifiuti porta a porta.

Il servizio nella zona3 di Gorarella prevede due sistemi di raccolta: a sacco e mastello e tramite postazione condominiale. Il principio è però lo stesso: ogni famiglia dovrà provvedere personalmente alla separazione domestica delle varie tipologie di rifiuto prodotte (frazione organica, multimateriale, carta, vetro e non riciclabile) che dovranno poi essere conferite in appositi contenitori. Alle utenze servite a sacco e mastello verrà consegnato, a partire da domani, il kit per differenziare composto da un mastello verde (raccolta del vetro), un mastello bianco (raccolta di carta e cartone) e uno marrone, assieme ad un sottolavello (per la raccolta della frazione organica). Inoltre sarà consegnata anche una dotazione di sacchi blu (raccolta del multimateriale – plastica, alluminio, acciaio, poliaccoppiati), di sacchi rossi (per i rifiuti non riciclabili) e, solo su richiesta dell’utenza, di sacchi viola (per pannolini, pannoloni, traverse). Le altre utenze invece potranno conferire i rifiuti direttamente nelle postazioni di raccolta del proprio condominio.

Dal 16 al 19 luglio prossimi, gli operatori di SEI Toscana allestiranno negli appositi spazi precedentemente individuati dai tecnici comunali, cinque bidoni carrellati di diverso colore a seconda della tipologia di rifiuto da conferire (bianco-carta; verde-vetro; blu-multimateriale; rosso-indifferenziato; marrone-organico). Ad ogni famiglia dei condomini interessati verranno consegnate le chiavi per aprire i bidoni della propria postazione così da impedire il conferimento improprio da parte di altri utenti. A tutti gli utenti (sia a sacco che postazione condominiale) verrà consegnata anche una brochure informativa con il calendario dei giorni di raccolta, le modalità da seguire per un corretto conferimento dei rifiuti e tutte le informazioni utili a svolgere il servizio. Maggiori informazioni su www.seitoscana.it e al numero verde 800127484.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.