Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torneo nazionale della balestra: Massa Marittima sbaraglia la concorrenza

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Al torneo nazionale della Balestra che si è tenuto a Lucca, il bilancio per la Società dei Terzieri di Massa Marittima è estremamente Positivo. Primi nel torneo a squadre con 299 punti su 300 portando a casa la bellissima coppa messa in palio dal Presidente della Repubblica e il palio dipinto da una pittrice lucchese. Torna a Massa Marittima il collare di Re della Balestra con Francesco Manetti che si è aggiudicato la medaglia d’oro e un terzo posto con Jacopo Tribbioli, due giovani brillanti balestrieri. Nel gioco a squadre si è realizzata una sinergica collaborazione ed una strategia fondamentale che, nonostante la diversa appartenenza dei singoli balestrieri, denota come sia i Terzieri che la Società stiano lavorando bene nello spirito del motto “Trium Discordantium Concordia”.

Inoltre, con questa vittoria così netta e completa, è stata catturata l’attenzione verso Massa Marittima del Ministro Stefania Giannini, presente al torneo, la quale ha chiesto tantissime informazioni storiche, culturali e sociali riguardanti l’attaccamento dei massetani ai Terzieri, alla Società dei Terzieri e al loro radicamento sul territorio. La squadra campione era formata da Cosimo Gabrielli, Fabio Campailla, Emanuele Stanghellini, Idrio Brinzaglia, Jacopo Tribbioli, Francesco Manetti, Patrizio Gentili, Manuele Magrini, Roberto Masserizzi, Luciano Donati, Fabio Fidanzi, Filippo Mori, Rudy Luchetti, Roberto Tribbioli e Dario Martellucci.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.