Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’estate delle polemiche: «Pericolo caduta alberi». È caos a Principina

PRINCIPINA A MARE – Dopo il caos parcheggi a Marina di Grosseto scoppia un altro caso nell’estate maremmana. È quello di Principina a Mare dove da qualche giorno sono spuntati i cartelli di divieto di transito nelle aree vicino alla pineta. Nei cartelli disseminati nelle vie di Principina si legge “Pericolo caduta alberi”.

Una situazione che ha provocato la protesta di turisti, residenti e operatori commerciali che hanno percepito l’azione condotta dal comune di Grosseto come un “blocco” della frazione.

Tante le proteste nei bar e sui social network sopratutto per il posizionamento di alcuni cartelli vicini ai negozi della località costiera.

Un’altra “patata bollente” insomma per l’amministrazione comunale in piena stagione estiva quando sia Marina che Principina dovrebbero vivere i loro momenti clou. Si trovano invece entrambe un po’ “ingessate” da due ordinanze, che come ha spiegato il comune, erano necessarie, ma che forse sarebbero dovute arrivare magari in un altro momento.

Tra le proteste dei commercianti qualcuno ha addirittura invocato lo “sciopero fiscale” una sorta di astensione dal pagamento delle tasse che qualche volta è stata richiamata anche a livello nazionale da alcune forze politiche a contrasto di decisioni del governo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.