Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cartelli e pini pericolosi a Principina: «Tutto si concluderà in pochi giorni»

Più informazioni su

PRINCIPINA A MARE – È una misura a tempo e i cartelli di divietodi transito e stosta sparirano presto dalle strade di Principina a Mare. A confermarlo è l’assessore Giuseppe Monaci che ha anche annunciato tempi certi: entro domani tutto tornarà alla normalità in viale Tirreno e nei giorni successivi nelle altre vie. Tutto è legato agli interventi straoridnari per il taglio dei pini malati e quindi pericolosi.

«Il disagio a Principina seguito alle segnalazioni poste lungo le strade e relative al pericolo rappresentato dal rischio caduta dei pini marittimi malati, è limitato nel tempo. Come correttamente scritto sui cartelli, tale rischio era previsto a partire da oggi e per ovvie ragioni di sicurezza, legate proprio alle operazioni di abbattimento».

«Operazioni che sono in corso e che hanno già visto il taglio di numerose piante malate lungo Viale Tirreno, dove l’intervento si completerà entro la giornata di domani, poraticamente entro l’ora di pranzo. Nei giorni immediatamente successivi i lavori interesserano anche tutte le altre strade della frazione, anche dirigendosi verso Marina».

“Per quanto riguarda invece i cartelli all’interno delle aree pinetate, questi si sono resi necessari per evitare il parcheggio selvaggio sotto i pini e, in particolare, nelle aree dove sono già in corso i lavori di abbattimento e dove qualcuno aveva già ritenuto di poter parcheggiare l’auto, nonché per ammonire i cittadini sul fatto che inoltrarsi nelle zone a rischio caduta alberi è pericoloso».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.