Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atletica, campionati italiani Master: buoni piazzamenti per la Ymca

Più informazioni su

MODENA – Nel weekend appena trascorso sono stati disputati a Modena i campionati italiani master su pista di atletica leggera; anche in questa occasione la Ymca, con il suo settore running, è riuscita a garantire una qualificata presenza, grazie alla partecipazione di tre atleti, in tre differenti categorie, nella gara principe del mezzofondo veloce, i 1500 metri. Nel dettaglio, Roberto Bordino (nella foto), è stato un grande, e al tempo stesso sfortunato, protagonista nella categoria M50: sesto assoluto a soli 6 secondi dal vincitore, ed una manciata di centesimi di secondo dal podio. Roberto si gusta il sapore dolce di una bellissima prestazione cronometrica (4’34”), insieme al rammarico per non aver potuto misurarsi alla pari con i migliori specialisti nazionali della sua categoria: trattandosi infatti di un esordio assoluto per lui, e non disponendo di tempi di accredito che gli avrebbero garantito la “batteria” dei concorrenti piu’ forti, Bordino ha dovuto correre una sorta di “gara a cronometro” nella seconda serie, impostando il ritmo dal primo all’ultimo metro senza poter contare sul contributo di alcun avversario. Ha vinto dunque con ampio margine la sua serie, ed a quel punto, non ha potuto far altro che assistere da spettatore alla successiva, dove un gruppo compatto ed omogeneo impostava una gara per il titolo che lo avrebbe visto tenace candidato.

Benissimo anche gli altri portacolori del gruppo Ymca runners, con Antonio Ruotolo che ha centrato il 9° posto assoluto nella categoria M55 nel tempo di 5’10”, e con Luca Di Paola che nel crono di 4’53” è riuscito a centrare un significativo 15° posto nella categoria più agguerita e gremita di atleti di recentissima e qualificata carriera del mezzofondo nazionale, la M45. Soddisfazione quindi per tutti e tre i protagonisti che ora, con il resto del gruppo, affronteranno un intenso periodo di preparazione per gli eventi previsti in autunno, con un occhio piu’ che ambizioso per il prossimo campionato europeo master previsto nel 2015 proprio a Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.