Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si apre con Chopin la rassegna “Musica Centrale”

Più informazioni su

FOLLONICA – Domenica 6 Luglio 2014 la rassegna estiva del Comune di Follonica apre alla musica classica, con la decima edizione di Musica Centrale, il ciclo di concerti la cui direzione artistica è affidata al musicista follonichese Fabio Montomoli attraverso l’associazione musicale Live Art. L’appuntamento è per le 21.30 alla Sala Tirreno in via Bicocchi 53/a, ad ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Il concerto di apertura, “Omaggio a Chopin”, è affidato al pianista italiano Alessandro Gagliardi, con un programma che spazia nelle magiche atmosfere chopiniane toccando le forme più importanti del compositore polacco: le polacche, i notturni, i valzer e gli scherzi.

Diplomato nel 1983 all’Istituto Musicale “L. Boccherini” di Lucca con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore, Alessandro Gagliardi svolge regolarmente intensa attività concertistica in Italia e all’estero in qualità di solista, in Duo pianistico e in formazioni cameristiche con violino, viola, violoncello, clarinetto, flauto. é docente della classe di pianoforte al Conservatorio di Musica di Perugia.

Programma

Polacca in Do diesis minore op. 26 n° 1

Polacca in La maggiore op, 40 n° 1 “Militare”

Andante spianato e grande polacca brillante op. 22

2  notturni: op. 9 n° 1 e n° 2

2  valzer: op. 69 n° 1 e op. 64 n° 1

Scherzo n° 2 in Si bemolle minore op. 31

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.