Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Week end a Castiglione e frazioni: tutti gli appuntamenti tra teatro, giochi e cinema

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Un fine settimana alla portata di grandi e piccoli è quello che sta per arrivare a Castiglione della Pescaia. Tanti gli appuntamenti per tutti i gusti e le età che si svolgeranno nel capoluogo e nelle frazioni: si comincia sabato 5 luglio a Punta Ala con lo spettacolo musicale del duo “Blu River” che si esibirà con la musica italiana degli anni ’70 – ’80 dalle ore 21.30 in poi mentre a Buriano, in piazza Indipendenza, sempre alle ore 21.30, si svolgerà lo spettacolo teatrale “La regina dei banditi” per la regia di Giorgio Zorcù. La rappresentazione, tratta dalla storia vera di Phoolan Devi, detta la regina dei banditi, racconta di una figura leggendaria e controversa dell’India contemporanea, anche se pressoché sconosciuta al pubblico europeo.

 

La sua vicenda esemplare di donna guerriera, costretta suo malgrado alle armi, offre lo spunto per affrontare il tema della violenza subita e del riscatto. A seguire, domenica 6 luglio, l’appuntamento è dalle ore 16.00 alle ore 19.00 per tutti i bambini che vorranno partecipare al pomeriggio “Giocare con gli Etruschi!” ovvero laboratori didattici dedicati ai più piccoli, alle ore 21.00, a Castiglione della Pescaia in piazza Georg Solti, sarà il turno di Arts & Crafts, lo spettacolo che consiste in un itinerario teatrale di musica, teatro e danza capace di coinvolgere il pubblico in 5 performance che si ripeteranno ciclicamente, sul tema delle leggende del territorio maremmano.

Di seguito, alle ore 21.45, sarà il turno dello spettacolo di teatro e musica “Antiglia, l’ultima regina”. Antiglia era una regina etrusca, molto saggia e amata. Regnava serena ed apprezzata da tutti, finchè una notte in sogno gli Dèi le parlarono annunciando una profezia che narrava la fine della civiltà etrusca. E per gli amanti del cinema, l’appuntamento è alla corte di Pian di Rocca alle 21.30 per la rassegna di cinema gratuito all’aperto “Gypsy Movies”, che propone la visione del film “Qualcosa di straordinario” diretto da Ken Kwapis e basato sul libro del 1989 “Freeing the Whales” di Tom Rose, che tratta dell’Operation Breakthrough del 1988, un’operazione internazionale per salvare le balene grigie intrappolate nel ghiaccio nei pressi di Point Barrow in Alaska.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.