Quantcast

Miralli risponde a Casamenti sui parcheggi: Gli aumenti porteranno benefici ai residenti

Più informazioni su

ORBETELLO – «Data la solita disinformazione allarmistica che ancora una volta è stata fatta da parte di alcune persone, vorremmo rassicurare i cittadini di Orbetello che non ci sarà alcuna necessità di provvedere a farsi rilasciare nuovi bollini». L’assessore del comune di Orbetello Roberto Miralli, interviene sulla vicenda parcheggi e precisa: «Quelli già erogati continueranno a essere validi».

«La ditta che subentrerà nella gestione rilascerà i bollini solamente in relazione alle nuove richieste – prosegue Miralli -. Per quanto riguarda, invece, l’aumento della tariffa si vuole sottolineare che questo non riguarderà i residenti e nemmeno i numerosi lavoratori nonché aventi diritto che quotidianamente si recano a Orbetello».

«L’aumento della tariffa da 0,10 centesimi (cifra che si ritiene surreale in quanto incapace di portare benefici a chicchessia) a 0,80 centesimi faciliterà sia i residenti che coloro i quali si recheranno a Orbetello per lo shopping nella ricerca rapida di un parcheggio – conclude Miralli -, questo perché la tariffa assurda di 0,10 centesimi favoriva solamente la lunga sosta di utenze che si recavano nei comuni limitrofi lasciando le autovetture nei nostri parcheggi».

Più informazioni su

Commenti