#avventuramondiale: in vista dell’esordio dell’Italia, sale la febbre del tifo

GROSSETO – Poche ore al debutto e la febbre del tifo per l’Italia del Mondiale sale. le bandiere spuntano come funghi sui balconi, altre ne arriveranno, come da tradizione, in caso di vittoria già a partire dalla gara d’esordio. Italia-Inghilterra è già sfida da far tremare i polsi, una gara dalle forti tradizioni collocata in una mezzanotte di fuoco, non solo per il caldo e le percentuali elevate registrate in Amazonia. Intanto anche Grosseto si anima e si scopre pronta a sostenere gli azzurri, l’iniziativa che al momento ha più riscosso successo è quella dei commercianti di via Galileo Galileo, in pieno centro storico che hanno collocato un mega striscione tricolore lungo l’intera via. A passarci sotto, sembra di respirare davvero l’emozione di un mondiale.

Ma la partita dell’Italia, anche se collocata a mezzanotte, rappresenta un evento da vivere in compagnia, un modo per ritrovarsi uniti sotto un’unica bandiera. Così c’è anche chi ha pensato ad un evento completo, aspettando il debutto ufficiale degli azzurri. E’ il caso dell’iniziativa che si svolgerà ai campini di Istia d’Ombrone, dove l’appuntamento diventa triplice: cena, musica e partita. La musica è quella dello spettacolo “Grazie Lucio” con Paolo Tenerini e Daniele Sgherri, che allieteranno l’attesa per la gara nell’iniziativa organizzata dal circolo culturale Acas, con tanto di beneficenza per i bambini di Chernobyl e Avis. In città, invece, la partita si potrà seguire al Comix Cafè, dove tra i fumetti non mancano i riferimenti ai giapponesi Holly&Benji. Panino, lattina di bibita e partita anche al Crazy Food che lancia l’iniziativa low cost a 5,50 euro.

Nettamente più tiepide le iniziative presso gli stabilimenti balneari di Marina di Grosseto, soprattutto a causa dell’orario. Comunque sarà possibile recarsi al Moby Dick e al Dolce Vita. A Castiglione della Pescaia si sono attrezzati il Bagno Faro e il Bruna, mentre Follonica punta sulle iniziative del Disco Village, partita e tanta musica dance per un sabato sera davvero alternativo.

Commenti