Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Football Americano: i Condor Grosseto premiati dalla federazione

Più informazioni su

GROSSETO – È stata direttamente la Fidaf (federazione italiana di american football) a premiare la Polisportiva Condor Grosseto per l’impegno, l’aiuto, la collaborazione e l’attività svolta nella diffusione della flag football junior in questi anni. Nello specifico la Polisportiva grossetana ha messo a disposizione il proprio materiale (attrezzatura tecnica, divise, ecc.) oltre a coordinare e seguire i vari campionati e manifestazioni. La premiazione si è svolta domenica 8 giugno, alla Fattoria La Principina, dove a ritirare il riconoscimento sono stati Claudio Pastorelli, presidente Polisportiva Condor, e Maira Ottobri, responsabile attività ricreativa e progetti sociali Polisportiva Condor, durante la giornata di premiazione dei vincitori del titolo nazionale di categoria.

«Ricevere un riconoscimento dalla federazione nazionale di football americano – ha spiegato Claudio Pastorelli, presidente Condor Grosseto – ci riempie di orgoglio e d’entusiasmo per continuare il lavoro che stiamo svolgendo non solo a livello provinciale ma anche nazionale. La crescita dell’intero movimento di football è uno dei nostri obiettivi, e poter collaborare con la federazione è fondamentale non solo per la qualità dei risultati ma per far avvicinare i giovani a questo bellissimo sport». L’attività delle Cheerleaders maremmane, presenti alla premiazione, è proseguita poi alle 17 alla festa dello sport per il centenario del Coni, in via Ximenes, dove si sono esibite (nella foto un momento dell’iniziativa). Nel tardo pomeriggio, poi, si sono trasferite al campo sportivo di via Australia per l’esibizione durante la finale e semifinale del minitorneo Passalacqua. Un ringraziamento particolare dalla società alle ragazze e ai genitori per il grande impegno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.