Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Motoraduno nazionale, circa 200 centauri di scena a Santa Fiora

SANTA FIORA – Grande successo di partecipazione per l’undicesima edizione del Motoraduno nazionale di Santa Fiora, che si è svolto lo scorso fine settimana e ha toccato le vie del vino e della geotermia nel cuore della Toscana. L’evento, promosso da Comune di Santa Fiora, Moto Club Santa Fiora ed Enel Green Power, ha visto la partecipazione nei due giorni di circa 200 centauri che hanno chiuso i loro moto tour sui pendii dell’Amiata transitando anche davanti alla centrale geotermica Bagnore 3.

Tra le attrazioni principali della manifestazione, il giro fuoristrada per gli enduristi, la visita all’Acquedotto del Fiora e al Museo delle Minieri, il giro turistico con degustazione di Brunello e prodotti tipici presso varie cantine a Santa Fiora, Arcidosso, Castel del Piano, Seggiano e arrivo a Montalcino, la conclusione alla Peschiera dopo il moto tour tra le curve dell’Amiata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.