#netnews: la Rai “scappa” da YouTube e cancella migliaia di video

a cura della redazione

Mamma Rai fugge da YouTube. Il dado è ormai tratto e saltato l’accordo con Google, la tv pubblica italiana ha deciso una volta per tutte di rimuovere tutti i suoi contributi video dalla rete, anzi proprio da YouTube.

Si tratta di una decisione storica soprattutto per la mole di video che la Rai aveva diffuso sulla piattaforma americana nota in tutto il mondo.

Stiamo parlando di quasi 50 mila filmati ufficiali che la Rai ha già tolto dalla rete. I primi ad essere rimossi sono stati quelli delle trasmissioni di punta dell’emittente di via Mazzini come per esempio Ballarò.

Commenti