Sicurezza informatica: accordo tra Comune e scuola per corsi e scambi professionali

fossombroni

GROSSETO – Firmato presso l’ISIS Fossombroni di via Sicilia il Protocollo d’Intesa tra l’amministrazione comunale, per mano dell’assessore all’Informatizzazione dell’Ente, Luca Ceccarelli, e il dirigente scolastico Francesca Dini. Il protocollo fa parte del progetto “Conosciamo l’open source” e della tradizionale attività di formazione e diffusione di una moderna cultura informatica che da anni i servizi informatici del Comune di Grosseto portano avanti, a paritre da un rapporto costante con le scuole.

“Ormai da tempo – ha spiegato l’assessore Ceccarelli – l’amministrazione opera con software libero e contribuisce a formare giovani, a favorire processi di partecipazione e un’azione costante di e-government in nome della trasparenza amministrativa. Su questo percorso – ha concluso l’assessore – ci siamo incontrati con l’Istituto Fossombroni, che già propone formazione qualificata per i suoi studenti, e abbiamo deciso di collaborare”.

Il Protocollo si occupa delle materie legate alla realizzazione di siti web e al tema della sicurezza informatica, dal trattamento e la gestione dei dati fino alla diffusione del software libero.

Comune e Isis Fossombroni organizzeranno iniziative didattiche comuni e forme di collaborazione tra le rispettive professionalità. Si partirà subito con una serie di tirocini formativi presso gli uffici dei servizi informatici comunali riservati agli studenti dell’Istituto.

 

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI