Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#ballottaggioFollonica: Baldi all’attacco: «Benini cattivo amministratore per 5 anni»

di Daniele Reali —

FOLLONICA – Volata finale per Daniele Baldi che a quattro giorni dal voto ha convocato la stampa per rilanciare la sua campagna e chiedere fiducia agli elettori. «Chiedo ai follonichesi un voto consapevole e responsabile, basato sui fatti e i fatti parlano chiaro». Baldi torna così a criticare il suo competitor, Andrea Benini, avanti di 20 punti percentuali al primo turno. Ma il ballottaggio si sa è un’altra cosa e sopratutto per scegliere il sindaco bisogna ritornare alle urne. Per questo Baldi chiede ai follonichesi di affidargli le “chiavi” della città per poterla cambiare.

«Il programma di Benini – spiega Baldi – è la dimostrazione del suo fallimento come amministratore. Se si è stati cattivi amministratori per 5 anni come si fa a cambiare nell’arco di una campagna elettorale. Ma soprattutto come si fa a rappresentare il cambiamento e il rinnovamento quando si propone soluzioni ai problemi che si è contribuito a creare».

Insomma Baldi dà un giudizio piuttosto duro su Benini parlando anche dello “spettro” di «una giunta da vecchie logiche con sorprese amare per i follonichesi» nel caso in cui a vincere sia il candidato del centrosinistra.

Sul fronte della alleanze in vista del ballottaggio non ci sono novità. «Abbiamo parlato con i cittadini in questi giorni, anche con chi ha votato altri candidati al primo turno. È con loro che vogliamo fare un patto per il voto di domenica 8 giugno».

Ma Baldi pensa già al giorno dopo il voto. «Nei primi 90 giorni ci concentreremo sul bilancio, sull’organizzazione dell’amministrazione e della macchina comunale e anche su alcuni progetti come i parcheggi sopraelevati». Questi, secondo Baldi, sarebbero la risposta rapida al bisogno di parcheggi nelle vicinanze del centro senza dover “sventare” la città e in particolare piazza 25 Aprile che non sarebbe più a disposizione di Follonica per mesi se dovessero partire i cantieri per i posteggi sotterranei.

Nel caso in cui venisse sconfitto invece Baldi ha confermato che rimarrà a sedere tra in consiglio comunale tra i banchi dell’opposizione a fare il capogruppo di minoranza.

La sfida dunque rimane aperta fino a domenica. Intanto domani sera in diretta dagli studi di Tv9 ci sarà il confronto tra i due candidati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.