Quantcast

Famiglia spezzata: tragico fuoristrada. Muoiono madre e figlia

Più informazioni su

PESCARA – Una famiglia distrutta in un tragico incidente. Madre e figlia hanno perso la vita sull’autostrada A14 in Abruzzo, in provincia di Pescara.

Le vittime sono Emanuela Morosini, di 39 anni originaria di Porto Santo Stefano, e la figlia di dieci anni, Vittoria Aristone; il padre di quest’ultima, Angelo (40 anni) è invece ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Pescara.

L’incidente è avvenuto nella giornata di ieri. Rimane da chiarire la dinamica: l’auto è sbandata ed è volta giù dal viadotto dell’autostrada tra i caselli di Francavilla al Mare e Ortona.

Sul posto sono intervenuti insieme al 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e la Polizia.

Per agevolare i soccorsi, visto anche la posizione impervia dove ha terminato la sua corsa l’auto, è stato utilizzato l’elicottero che ha calato medici e infermieri direttamente sul luogo dell’incidente.

Più informazioni su

Commenti