Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Detassazione del commercio: accordo per le agevolazioni fiscali

GROSSETO – Confcommercio e Fipe Grosseto hanno sottoscritto l’accordo territoriale per la detassazione del commercio e dei pubblici esercizi che consente di applicare l’imposta sostitutiva del 10% sugli importi erogati nel 2017 e relativi a retribuzioni, compensi, maggiorazioni, premi di produttività o rendimento. L’accordo provinciale, conseguente a quello nazionale, è stato sottoscritto dalle rappresentanze sindacali dei lavoratori del terziario e dei pubblici esercizi Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil.

L’imposta del 10% è applicabile, tra le altre somme, alle retribuzioni relative a prestazioni di lavoro diverse da quelle previste dagli orari di norma applicati in azienda, riguardanti l’attuazione di regimi di flessibilità o più in generale riconducibili a interventi volti ad incrementare la produttività. L’accordo consentirà agli occupati presso le imprese aderenti a Confcommercio e Fipe di beneficiare, in una fase di crisi e incertezza come quella attuale, di una significativa agevolazione fiscale. Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ascom Confcommercio di Grosseto – ufficio paghe – 0564 470421.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.