Addio Piombino. La Concordia sarà smantellata nel porto di Genova

ISOLA DEL GIGLIO – Non c’è ancora l’ufficialità che dovrebbe arrivare nelle prossime ore, ma ormai con certezza la Concordia, la nave della Costa Crociere naufragata nel mare di isola del Giglio il 13 gennaio 2012, sarà smantellata a Genova.

Questa sarebbe stata la scelta definitiva della Costa: decisione che fa dunque saltare l’opzione Piombino per sempre. Le operazioni di rimozione del relitto potrebbero avvenire entro l’estate. Per il 20 di luglio infatti è stata fissata la data per il rigalleggiamento della nave.

Secondo le ultime indiscrezioni riportate dalle agenzie di stampa la Costa starebbe lavorando con San Giorgio, Mariotti e Saipem per definire i dettagli del contratto relativo alla demolizione del relitto.

Commenti