Quantcast

Elezioni ad Orbetello, Vadi: Tutte le correnti sono andate nello stesso senso

Più informazioni su

ORBETELLO – L’effetto Matteo Renzi sulle elezioni europee appena concluse ha avuto il suo esito trionfale anche in terra orbetellana. Una percentuale di preferenze del 45% che ha superato il dato nazionale e che ha seguito di poco il 50% circa del dato provinciale. Insomma, laddove si temeva la perdita di consensi a causa delle alterne vicende dell’amministrazione Paffetti, il centro sinistra ha dimostrato ancora di essere unito e di poter pianificare il futuro su un territorio che è stato per diversi lustri la roccaforte del centro destra.

Un risultato, questo, che trova molto soddisfatto il segretario dell’unione comunale del Pd, Cristiano Vadi: «Sono felicissimo dell’esito delle recenti elezioni europee che hanno visto il Partito Democratico riscuotere un gran numero di consensi come su tutto il territorio nazionale – spiega il politico lagunare – e vorrei ringraziare tutti quanti i 3099 elettori di aver scelto il Pd come forza politica che sia in grado di rappresentarli. Un risultato che è andato oltre le aspettative, come del resto su tutto il territorio italiano, e che dimostra che il Partito Democratico può e deve avere un grande futuro sul territorio orbetellano. Tutti questi consensi sono la dimostrazione che tutte le correnti, sia quelle riguardanti i politici con maggiore esperienza che quelle facenti capo ai giovani sono andate nello stesso senso – conclude Vadi – in modo tale che anche in prospettiva futura potranno garantire in maniera unitaria il giusto appoggio alla vita economica e sociale della zona».

 

Più informazioni su

Commenti