Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arteambiente: i bambini della scuola espongono i lavori a Legambiente

Più informazioni su

 

RISPESCIA – La sede di Legambiente in località Enaoli a Rispescia ospita quest’anno la mostra finale dei lavori realizzati dai bambini della scuola dell’infanzia e primaria che hanno partecipato al corso “Arteambiente 2014” promosso dall’associazione Arte Bambini Creatività Onlus di Rispescia. Per l’inaugurazione della mostra, in programma venerdì pomeriggio, l’associazione A.b.c. Onlus, che da più di dieci anni si impegna a promuovere l’educazione all’arte nelle scuole, ha ideato un evento originale in collaborazione con Legambiente e con l’associazione culturale Photodigitalgrosseto. Si tratta di una performance artistica dal vivo che coinvolgerà gli stessi bambini presenti coi loro lavori alla mostra: dovranno riprodurre una figura umana utilizzando materiali del tutto particolari, ossia bottiglie di plastica e altri oggetti trovati sulla spiaggia di Talamone al mattino durante l’iniziativa Spiagge pulite 2014 targata Legambiente. “Saranno usati solo i materiali più adatti, non pericolosi né taglienti – spiega il presidente dell’associazione Unico Rossi – e mentre i bambini comporranno la figura nel piazzale di fronte alla chiesa dell’Enaoli, Photodigitalgrosseto farà delle riprese in time lapse dall’alto”. L’esperienza ricorda gli “attacchi d’arte” di Neil Buchanan, il conduttore del format originale di Art Attack che nella versione italiana condotta da Giovanni Muciaccia “disegna” figure sul pavimento usando oggetti di uso comune.

Questo nel dettaglio il programma di venerdì 30 maggio: dalle 16 alle 17,30 visita guidata in bici (personale) del poggio di Rispescia dove ha sede Festambiente (prenotazione obbligatoria allo 0564 48771); alle 17,30 inaugurazione della mostra, performance artistica dei bambini e piccolo buffet. La mostra ospitata dalla chiesa dell’ex Enaoli è curata da Enrico Pompeano, l’allestimento da Fioralba Simi. Orario di visita: 30 e 31 maggio e 2 giugno dalle 16,30 alle 19,30; il 1°giugno dalle 10 alle 12. Le scuole che hanno partecipato al corso e alla mostra “Arteambiente 2014” sono la scuola dell’infanzia Lividonia di Porto Santo Stefano, le scuole primarie di via Montebianco, di via Mazzini e di Barbanella a Grosseto, la scuola primaria di Istia d’Ombrone, oltre ai bambini di Alberese e Rispescia che hanno preso parte al corso di avviamento all’arte, tenuto dall’A.b.c. Onlus nei mesi di febbraio e marzo.

L’evento di venerdì è il frutto della collaborazione avviata quest’anno con Legambiente e considerata molto proficua dall’associazione. “Ringrazio tutto il circolo di Legambiente – dice il presidente Unico Rossi – e in particolare Nunzio D’Apolito e Valentina Mazzarelli, oltre ovviamente ad Angelo Gentili, per il percorso che stiamo facendo insieme e che ci vede uniti nel comune impegno di educare le giovani generazioni ad essere sempre migliori”.

Info:

Associazione Arte Bambini Creatività Onlus

Piazza Italia 5, Rispescia, Grosseto

0564 405186 o 328 9848341

Per le donazioni del 5×1000 il codice fiscale dell’A.b.c. Onlus da indicare negli spazi appositi è 9204573035.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.