Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lavori per 100 mila euro al Museo archeologico ma la struttura resterà comunque aperta

di Barbara Farnetani

GROSSETO – Un investimento da 100 mila euro per migliorare l’illuminazione e la fruibilità delle sale. Sono partiti i lavori al Museo archeologico di Grosseto, ma il comune ha deciso di non chiudere la struttura, se non per una sala, ha spostato la biglietteria e l’entrata in via Vinzaglio e garantito la possibilità per tutti di continuare a visitare la struttura.

Tra la novità, il bookshop che si sposta all’entrata, la sala accoglienza completamente riallestita, e sopratutto una nuova sala multimediale dedicata ai bambini. Ma sopratutto la struttura e l’illuminazione saranno più versatili, anche per consentire un miglior allestimento delle mostre temporamnee.

“Anche questo intervento – ha commentato il Sindaco Emilio Bonifazi – di cui ringraziamo l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, conferma la nostra volontà di garantire alla cultura e alla sua fruibilità un impegno straordinario, proprio perché non siamo tra quelli che pensano che con la cultura non ci si mangi. La verità, invece, è che ci abbiamo investito e continueremo a investirci”.

“Una giornata importante – secondo l’assessore alla Cultura, Giovanna Stellini – che testimonia la centralità che ha e che deve continuare ad avere questo nostro bel Museo, che rappresenta non a caso un’eccellenza a livello nazionale. Con questi lavori verrà trasformato l’interno della struttura” . I lavori termineranno a luglio, e il 21 dello stesso mese, con la mostra dei reperti rinvenuti ad Alberese, il museo sarà nuovamente fruibile nel suo complesso.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.