Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo strumento per la diagnosi dei tumori donato dal Comitato per la vita

Più informazioni su

GROSSETO – Il Comitato per la vita di Grosseto ha donato un nuovo strumento per la diagnosi dei tumori della testa e del collo all’ospedale Misericordia di Grosseto. Si tratta di un’apparecchiatura per esami endoscopici, a disposizione dell’Otorinolaringoiatria, che consente “una più precoce definizione dei margini delle neoplasie del distretto otorinolaringoiatrico, mettendo in evidenza i cosiddetti neo-vasi caratteristici delle forme tumorali”, spiegano i medici.

Detto tecnicamente Nbi, Narrow band imaging, questo strumento ha un valore di oltre 100 mila euro, raccolti dal Comitato, grazie alla generosità di tanti cittadini che rispondono alle manifestazioni, alle sottoscrizioni e alla raccolta di fondi.

La Direzione aziendale della Asl 9, ringrazia il Comitato per la Vita onlus, per la costante collaborazione, il lavoro e la generosità, grazie alla quale l’ospedale Misericordia è stato dotato di ulteriori strumenti e servizi, in particolare per la prevenzione, la diagnosi e la cura dei tumori.

Negli anni, la cifra complessiva, destinata alle donazioni per la sanità locale, ha superato i 4 milioni di euro, una parte significativa dei quali ha dato un contribuito determinante al completamento del Polo endoscopico, alla realizzazione del Centro screening, alla Radioterapia, al Centro di accoglienza oncologica e al day hospital di Oncologia dell’ospedale di Grosseto.

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.