Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Biagini: Vogliamo puntare sul turismo e mettere in rete Montieri

Più informazioni su

MONTIERI – «La lista civica Fatto ZerO che rappresento è nata da un insieme di persone civili che potranno senz’altro essere più vicini alla gente e affrontare con uno spirito diverso e concreto i problemi della nostra piccola comunità». A parlare è Massimo Biagini, candidato sindaco di Montieri. «Il nome della lista civica è riconducibile al fatto che ci poniamo una base di partenza dalla quale emergere con senso civico e umiltà e lo 0 (cerchio) dovrà rappresentare un incubatore di idee e consigli che partono proprio dal cittadino. Era il momento di cambiare condotta e farlo con persone tecnicamente preparate e rappresentative di tutte le frazioni, offre un’opportunità e un valore aggiunto per tutto il Comune».

«La mia presenza sul territorio parte da circa 25 anni fa allorché fui convocato dalla locale squadra di calcio il “Montieri” arrivando a circa 350 presenze e proseguita con impegni dirigenziali fino a tutt’oggi – prosegue Biagini -. Nel tempo sono stato investito anche della carica di presidente del Distretto della caccia al Cinghiale, maturando quindi conoscenza e esperienza sul territorio. Sarà fondamentale rilanciare il turismo e mettere in rete il territorio comunale per offrire un prodotto completo e importante che ad oggi la politica non ha saputo e voluto affrontare».

Questa la squadra di Fattore ZerO:

Massimo Biagini 46 anni impiegato – candidato Sindaco

Oreste Alessandra 34 anni Imprenditrice

Bacci Paola 66 anni Insegnante

Montemaggi Stefano 46 anni Impiegato geologia

Serenari Paolo 50 anni Infermiera

Pellecchia Vincenzo Operaio

Landi Antonio 47 anni Operaio

Rinaldi Eugenia 30 anni Libero Professionista

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.