Quantcast

DiVino Commedia: fine settimana con i film dedicati ai bambini

GROSSETO – DiVino Commedia, l’iniziativa promossa da Fondazione Grosseto Cultura con la partecipazione della Camera di Commercio, Comune e Provincia di Grosseto, prosegue le sue proiezioni al Museo di storia naturale della Maremma. Nel fine settimana, sabato 17 e domenica 18 maggio, sempre alle 17.30, verranno proiettati due film per bambini, ma che saranno apprezzati anche dai più grandi. Si inizia domani, sabato, con la proiezione di un cult dell’animazione: “Vip mio fratello superuomo” di Bruno Bozzetto.

Nel film i Vip sono una stirpe di superuomini che difendono il mondo dalle ingiustizie. Ad ogni generazione, il Vip di turno si innamora e sposa una superdonna in pericolo, ma l’ultimo Vip, Baffovip, fraintendendo il concetto di super con un supermarket convola a nozze con la cassiera del supermercato. Quello che ne risulta sono due figli Vip: ma mentre il primo, chiamato Supervip, ha tutti i poteri del supereroe ereditati dal padre, suo fratello minore Minivip può al massimo svolazzare a mezzo metro da terra con due alette striminzite e brillare di luce propria di notte. Per curare il complesso di inferiorità che questo fatto provoca a Minivip, un’équipe di psicologi gli consiglia una crociera per mare. Qualcosa però non va per il verso giusto, e Minivip finisce sull’isola di Happy Betty la regina dei supermercati HB. Questa donna arrogante, a capo di un’organizzazione segreta, ha progettato un folle piano per rendere l’umanità intera una massa di docili consumatori. Dopo molte divertenti peripezie sarà proprio Minivip a salvare il mondo e far innamorare di sé una delle vittime di Happy Betty, dimostrando che, sia lui che il fratello, sono super Vip che si equivalgono a vicenda.

Ricco di divertenti trovate e di efficaci spunti di riflessione critica sul consumismo e sull’emarginazione dei più deboli, il film lancia il suo messaggio filtrato dai toni ironici e caricaturali in una favola per grandi e piccini. Il film di domenica 18 maggio è invece “Ernest & Celestine”, una storia piena di poesia sceneggiata da Daniel Pennac. Fino a domenica alla Chiesa dei Bigi è aperta la mostra “La strategia di Abacuc” di Debora Malis e Andromalis ispirata ai film di Monicelli (ore 10-13 – 17-22). Prosegue anche la raccolta fondi per il piccolo Guglielmo nei luoghi di Divino Commedia. Info: 0564-453128 e.mail: promozione@fondazionegrossetocultura.it

Commenti