Coppa Passalacqua: Piombino-Venturina 1-0. D’Acunto decide il derby

BRACCAGNI – Colpo dell’Atletico Piombino che stende il Venturina e balza in testa al girone C con 4 punti. La squadra di Cinquemani sfrutta al meglio la rete di capitan D’Acunto al 71′ minuto e si aggiudica un “derby” che rende molto incerto il passaggio del turno nel raggruppamento che, questa sera, chiuderà la seconda giornata con l’incontro tra Nuova Grosseto Barbanella e Argentario. La gara, in programma alle 21.15 a Braccagni, costringe l’Argentario ad ottenere un risultato positivo, perché in caso di sconfitta arriverebbe l’eliminazione anticipata.

Tornando al “derby” tra le formazioni livornesi che partecipano alla 40^ edizione della Coppa Passalacqua, il confronto è stato equilibrato e molto combattuto, con ben 8 ammoniti. Il rammarico è tutto dalla parte del Venturina, non solo per la sconfitta, ma per l’opportunità di confezionare il pari, svanita al 78′ minuto. Un fallo di Paini su Dominici, procurava un calcio di rigore, il primo assegnato nel torneo dopo dieci gare, che però La Gatta calciava a lato alla destra di Favilli. Sprecata l’opportunità, il Venturina si afflosciava e l’Atletico Piombino portava a casa tre punti preziosissimi in ottica qualificazione.

ATLETICO PIOMBINO-VENTURINA 1-0
ATLETICO PIOMBINO: Favilli, Tesi, Mangini, Consiglio, Paini, D’Acunto, Campolmi, Baccaro (Persico), Petroni (Biondi), Morlè, Sposato (Sene). A disp. Pantani, D’Amato, Fedi, Ulivieri, Parodi, Noti. All. Cinquemani. VENTURINA: Giuntoli, Mori, Corsi, Luci, Sorbi (Trionfo), Bartolomei (Bientinesi), Redi, Dominici, Fabbri (Sili), La Gatta, Bianchi. A disp: Forconi, Giannoni, Parrini, Berrighi. All. Pietrelli. ARBITRO: Luchi. MARCATORI: 71’D’Acunto (P).

Commenti