Quantcast

DiVino Commedia: arriva il cinema “Song’e Napule”

GROSSETO – Arriva il cinema dei Manetti bros a Grosseto: “Song’e Napule” è il film in programma domani, venerdì 16 maggio, all’interno di Divino Commedia (ore 22 – The Space – ingresso libero fino a esaurimento posti). A presentarlo alle 22 saranno proprio i fratelli del cinema italiano di genere accompagnati dall’attore Paolo Sassanelli che nel film interpreta il commissario Cammarota. Ma prima, alle 19, è previsto un incontro all’Osteria Farniente in piazza della Palma con assaggi dello chef Matteo Santoni e i vini della Fattoria Mantellassi. Gli autori e Sassanelli parleranno del loro lavoro insieme a Francesco Falaschi, Alessio Brizzi e Mirko Guerrieri.

Il film è la storia di Paco, un pianista disoccupato che entra in polizia grazie ad una raccomandazione. Un giorno arriva il commissario Cammarota, un mastino dell’anticrimine sulle tracce di un pericoloso killer della camorra, detto O’ Fantasma perché nessuno conosce il suo vero volto. Al commissario serve un pianista poliziotto che dovrà infiltrarsi nel gruppo di Lollo Love, un noto cantante neomelodico che allieterà il matrimonio di Antonietta Stornaienco, figlia del boss di Somma Vesuviana. Molto probabilmente O’ Fantasma sarà presente al matrimonio. A Paco non poteva capitare di peggio: si ritroverà a rischiare la vita in prima linea ed a suonare una musica che gli fa schifo, vestito come un cafone. Invece sarà la svolta della sua vita.

Nato da un’idea dell’attore Giampaolo Morelli, il Coliandro televisivo che qui veste i panni di Lollo Love, il film è una commedia ma anche un omaggio al poliziottesco dove i Manetti riescono a mischiare tutto con leggerezza e divertimento, senza perdere l’occhio né l’idea di fare un cinema popolare né qualche omaggio cinefilo. Molto applaudito al Festival di Roma, ha vinto due premi al Bifest di Bari ed ha ottenuto in questi giorni tre candidature ai David di Donatello e sta riscuotendo un grande successo anche in sala tanto che nel secondo week end di uscita ha ottenuto la migliore media a copia insieme a Spiderman.

Divino Commedia è promosso da Fondazione Grosseto Cultura con la partecipazione della Camera di Commercio, il Comune e la Provincia di Grosseto ed è un evento collaterale di Passione Maremma Wine Food Shire. Durante il festival è attivato un desk per la raccolta fondi per il piccolo Guglielmo, il bambino affetto da una grave patologia che ha necessità di cure all’estero e per cui si è attivata l’intera città. Tra le iniziative di Divino Commedia anche la mostra “La strategia di Abacuc” di Andromalis e Debora Malis: una rivisitazione dei manifesti e dei personaggi dei film di Monicelli. Orari mostra: 10.30-13 e 17-22. Info: promozione@fondazionegrossetocultura.it – tel. 0564-453128.

Commenti