Sanità, Romina Sani: Basta speculare sulla salute per ottenere un voto

CINIGIANO – «C’è chi specula sulla salute per ottenere un voto e c’è chi lavora da sempre per garantire i servizi». Il candidato sindaco Romina Sani parla di sanità: «A Cinigiano partiamo da una buona situazione che lavoreremo per migliorare perché la salute di una comunità è parte della qualità della vita. Non solo servizi sanitari, ma anche attenzione all’assistenza, al benessere delle famiglie, al sollievo di situazioni difficili».

«E’ bene sapere ciò che abbiamo – continua Sani -:un Presidio sanitario con servizi di medicina specialistica e guardia medica, pediatra, medici di famiglia e assistenti sociali; un servizio di prelievo a domicilio per gli anziani e per chi ha difficoltà motorie; 6 ambulatori che il Comune ha messo a disposizione dei medici in tutte le frazioni».

«Tutto questo già funziona (e bene!) – continua la candidata –  grazie alla serietà delle associazioni di volontariato, dei medici di famiglia e dei medici impegnati nella guardia medica. Il lavoro di tutti questi soggetti è un tesoro di professionalità e di dedizione per le nostre comunità che riconosciamo e valorizzeremo nelle attività del Comune. Respingiamo al mittente le dichiarazioni di chi denigra queste persone denunciando mancanze, materiali insufficienti e servizi inadeguati. Il loro è un impegno costante e strutturato che ci permetterà di crescere ancora nella qualità».

Commenti