Quantcast

I ciuchi di Roccastrada terzi nel campionato italiano di Napoli

Più informazioni su

NAPOLI – Per il 5° anno consecutivo il comitato festeggiamenti Pro Loco Roccastrada ha partecipato al Palio nazionale dei ciuchi di Camposano (Napoli) in rappresentanza della Regione Toscana ottenendo il 3° posto. “Si tratta di un risultato eclatante – ha detto il presidente della Pro Loco Roccastrada Andrea Locondro – in quanto rappresenta per Roccastrada un 1° posto tra i ciuchi “normali” visto che i primi due classificati sono dei veri fuoriclasse. In questo momento difficile anche per le associazioni che si basano sul volontariato, è da rimarcare come questa iniziativa abbia fatto nascere un gemellaggio tra l’Associazione Iside di Camposano e la Pro Loco di Roccastrada”.

Il palio nazionale dei ciuchi era stato collegato alla finale di calcio di Coppa Italia che vedeva contrapposte Fiorentina e Napoli. Era stato deciso in anticipo che la regione che avrebbe perso la Coppa Italia avrebbe corso il Palio nazionale con la maglia degli avversari quindi in questa edizione del Palio di Camposano il fantino Roccastradino della delegazione della Toscana ha corso indossando la maglia del Napoli.

Un grazie di cuore da parte del nostro Comitato Festeggiamenti – afferma la Pro loco – alla delegazione che ci ha rappresentato in questa edizione 2014 che lo ricordo era composta da: Camilla Biagioni, Rachele Maggio, Valentina Toniazzi, Simona Toniazzi, Federica Leone, Michele Rabissi, Daniele Franceschini, Silvano Armini, Rita Biagioni, Maria Pia Biagioni, Angelo Machetti, Paola Ferronato, Aldo Machetti, StrategiaViaggi (che ha organizzato l’evento), Andrea Narducci (il nostro ciucaio), Sergio Borri detto Badì (reggino e fantino in seconda), Daniele Pineschi (il nostro fantino) e soprattutto Nuvola (la nostra ciuchina)”.

 

Più informazioni su

Commenti