Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Galli risponde a Mecarozzi: Le poche assenze della maggioranza sono tutte giustificate

Più informazioni su

 

MANCIANO – «I lavori della commissione sul Regolamento Urbanistico procedono come da programma e hanno visto la partecipazione attiva della maggioranza». Così il Partito Democratico di Manciano risponde al gruppo di minoranza Manciano Comune Aperto in merito alla questione della Commissione Urbanistica. «Le sporadiche assenze dei rappresentati della maggioranza sono tutte giustificate e non lasciano adito a dubbi, quella della minoranza è solo una mera strumentalizzazione. In questa fase in Commissione vengono analizzate le osservazioni presentate per valutarne l’ammissibilità, quelle tecnicamente ammissibili saranno poi esaminate per determinare se rientrano nella visione politica del regolamento urbanistico».

«Sappiamo bene quanto sia importante arrivare nel più breve tempo possibile all’approvazione del Regolamento Urbanistico, per questo abbiamo fatto un cronoprogramma ben preciso che stiamo rispettando – dichiara Daniele Pratesi, assessore all’Urbanistica -. In Commissione è stato fatto un buon lavoro, tutti i consiglieri hanno dato il loro contributo. Abbiamo rapporti constanti con gli uffici della Regione per avere informazioni aggiornate e preparare uno strumento attuale che risponda alle esigenze del territorio».

«Gli incontri della Commissione sono stabiliti in accordo tra tutti i partecipanti, ma a volte è naturale che imprevisti possano creare assenze, di certo non è con i numeri della Commissione Urbanistica che si fa politica, ma con i contenuti politici e le visioni su come gestire e pianificare il territorio. Ho scelto di dotare questa amministrazione della commissione urbanistica – dichiara il sindaco Marco Galli -, perché credo che ci agevoli nei lavori e ci dia la possibilità di approfondire le questioni, ma è un organo consultivo, non ha potere deliberante. E’ palese che quelle del gruppo di Mecarozzi sono solo strumentalizzazioni, spero che la minoranza decida di iniziare a confrontarsi sui temi politici veri, perché più che essere presenti, conta cosa si dice e cosa si fa».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.