Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

DiVino Commedia: proiezioni, ospiti e dibattiti nella rassegna cinematografica

GROSSETO – Dopo il successo del Premio Mario Monicelli, la commedia torna protagonista a Grosseto insieme al vino di Passione Maremma Wine Food Shire. Dal 14 al 18 maggio Divino Commedia, festival promosso da Fondazione Grosseto Cultura, con la partecipazione della Camera di Commercio, Provincia e Comune di Grosseto, animerà la città con proiezioni, incontri, dibattiti e proposte anche per i più piccoli nel segno del sorriso intelligente. Si inizia mercoledì 14 maggio alle 19 con l’apericinema nel centro storico a cui parteciperà l’attore Cristian Di Sante, protagonista di “Spaghetti Story”, il film di Ciro De Caro in programma la stessa sera alle 22 al The Space. L’attore incontrerà il pubblico sia nel locale di piazza della Palma sia in occasione della proiezione. Il film, vincitore del Rome Independent Film Festival, si è rivelato un vero e proprio caso cinematografico. Una storia dei nostri giorni che ritrae quattro giovani della periferia romana alla ricerca di una loro affermazione lavorativa e affettiva.

Jonathan Nossiter e Chiara Rapaccini, ultima compagna di Mario Monicelli, sono invece gli ospiti di giovedì 15 maggio. Alle 18 si terrà l’inaugurazione della mostra “La strategia di Abacuc” alla Chiesa dei Bigi: una rivisitazione contemporanea dei manifesti monicelliani a cura di Andromalis e Debora Malis. Alle 21.30, alle casette cinquecentesche del Cassero è in programma l’incontro dibattito che vedrà protagonisti Nossiter e Rapaccini sul film “Resistenza Naturale” che il regista di “Mondovino” ha presentato all’ultimo festival di Berlino. Nel film documentario, Nossiter racconta la storia di quattro vignaioli naturali, ma non mancano omaggi al cinema italiano e le animazioni curate proprio da Chiara Rapaccini. Un appuntamento importante per chi ama il cinema e l’agricoltura, un’occasione di incontro e di confronto che sarà accompagnata dalla visione in anteprima delle sequenze tratte dal documentario “Resistenza naturale”.

“Song’e Napule” dei Manetti bros è il titolo in programma venerdì 16 maggio. Anche in questo caso apericinema nel centro storico alle 19, dove è previsto un incontro con gli autori e l’attore Paolo Sassanelli, mentre la proiezione a cui parteciperanno anche gli ospiti è alle 22 al The Space. Interpretato dal Coliandro televisivo, Giampaolo Morelli, che veste i panni di Lollo love, un cantante neomelodico, il film è la storia di Paco, pianista disoccupato che grazie ad una raccomandazione entra in polizia. Qui, il commissario Cammarota, interpretato da Sassanelli, lo ingaggia come musicista infiltrato nel gruppo di Lollo love, che suonerà al matrimonio della figlia di un pericoloso camorrista. Il film dei Manetti, tra i più applauditi al festival di Roma e vincitore di due premi al recente Bifest che si è svolto a Bari, è un omaggio al cinema di genere, al poliziottesco oltre ad essere l’ultimo film prodotto da Luciano Martino, re del B-movie all’italiana.

Due film per bambini, ma adatti anche ai grandi, sono quelli di sabato 17 e domenica 18 maggio al Museo di Storia Naturale della Maremma. Un film cult è quello previsto alle 17.30 di sabato: si tratta di “Vip mio fratello superuomo” di Bruno Bozzetto nella sua versione restaurata. Mentre domenica 18 maggio sempre alle 17.30 è in programma “Ernest & Celestine”, il film d’animazione sceneggiato da Daniel Pennac, candidato agli Oscar e vincitore di un Cèsar. Tutte le proiezioni, in anteprima per Grosseto, sono a ingresso libero fino a esaurimento posti. Per informazioni: promozione@fondazionegrossetocultura.it tel. 0564-453128.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.