Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Luca Santini stoppa le polemiche: «Massa Marittima merita di meglio»

MASSA MARITTIMA – «All’inizio quasi mi divertiva, ma adesso mi dà seriamente da pensare. L’eterno rimbecco tra “Massa guarda avanti “e “Massa Comune”, per bocca dei suoi candidati e supporter, ha letteralmente riempito di inchiostro le pagine dei giornali di questi ultimi giorni, monopolizzando l’attenzione dei lettori su una polemica tanto accesa quanto vuota di senso. Il sindaco che si indigna, un candidato che tenta maldestramente di mediare, il segretario comunale che torna alla carica: sembra quasi di assistere una serie televisiva di serie B, dove la realtà tende a confondersi con i contorni dell’assurdo». Così Luca Santini, candidato a sindaco per la lista “Massa va oltre”, inquadra la situazione che si è creata intorno alla campagna elettorale per le amministrative di fine maggio.

«In una campagna elettorale è legittimo che la tensione salga. Non c’è nulla di male se gli animi si surriscaldano, fa parte del gioco e del comportamento umano. Il problema, però, sono le argomentazioni. Assieme al gruppo che mi sostiene sto spendendo ogni giorno tempo ed impegno per parlare di lavoro e di ripopolamento della città con la gente che incontro – prosegue Santini -.Finora, da nessuno dei due schieramenti avversari ho percepito un analogo pathos su questioni riguardanti spunti di programma ed idee per il futuro di Massa. Sono emerse solo sterili invettive personali e nulla di più, che hanno l’unico obiettivo di demonizzare l’avversario allo scopo di delegittimarlo agli occhi dell’elettore».

«Personalmente mi chiamo fuori da questo gioco al massacro che non porta ad altro se non ad allontanare ancora di più la gente dal dovere civico di esprimere il proprio voto il 25 maggio. Basta gettarvi fango addosso. Vi invito ad approfittare di qualunque spazio di visibilità offertovi per parlare del vostro programma in modo da fornire alla cittadinanza gli strumenti giusti per operare una scelta oculata il giorno delle elezioni – conclude Santini -. Diversamente scadrete ancora una volta nella trappola del “tanto rumore per nulla”, dando da pensare che dietro alle tante roboanti parole di cui vi riempite ogni giorno la bocca alla fine non si nasconda nulla di concreto. Sabato prossimo “Massa va oltre” presenterà il suo programma alle ore 17:30 presso la sala Maggiore della Misericordia. Un’occasione di confronto fondamentale per capire il piano di recupero e rilancio che vogliamo attuare da qui fino ai prossimi dieci anni».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.