Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley, Serie D femminile: i Vigili vincono e conquistano i play-off

GROSSETO – Torna con una vittoria per tre set a zero dall’ultima trasferta del campionato di serie D femminile la squadra dei Vigili del Fuoco CMB Ecologia. La squadra  di mister Massimo Mantelli sabato ha affrontato il Sansepolcro con una formazione rimaneggiata a causa della mancanza del capitano Elena Cocco e di Alessia Falconi entrambe ferme per problemi fisici e le due giovanissime Ilaria Patacconi e Dania Elezi dopo un prima fase di impaccio sono entrate in partita riuscendo a ben figurare così come buona è stata la  prova dell’altra giovanissima Roberta Di Genova. La partita è durata solo il primo set in cui le ragazze dei Vigili hanno un po’ sofferto soprattutto la fase iniziale per poi chiudere con il punteggio di 25 a 22.

Senza storia il secondo set dove le locali sono rimaste a 8 punti, con le maremmane che hanno chiuso in meno di un’ora il match con la vittoria del terzo set. Con i tre punti conquistati la squadra dei Vigili si è assicurata la partecipazione ai play-off, un ottimo traguardo raggiunto con grande soddisfazione per tutte le atlete, l’allenatore e la società. Sabato prossimo alle18, presso la palestra di via India, ultima gara di campionato contro la squadra Liberi e Forti che occupa la seconda posizione. Sarà certamente una bella gara, mentre già sabato 17 maggio sarà tempo di play-off. Sconfitta casalinga, invece, per l’altra formazione grossetana inserita nel campionato. Il Vas Kelli cede al Prima Q per 3-1 con i parziali di 18-25, 18-25, 25-18, 21-25.

Classifica Serie D: Chimera Arezzo 59 Liberi e Forti 58 Ius Arezzo 57 Vvf Grosseto 55 Tavernelle 49 Piandiscò e Mens Sana Siena 47 Arnopolis 32 Prima Q 30 Tegoleto 29 Carmignano 26 Virtus Poggibonsi 17 Vas Grosseto 10 Sansepolcro 9.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.