Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Luca Santini incontra gli imprenditori a Valpiana, pronta la ricetta per il rilancio economico

MASSA MARITTIMA – La campagna elettorale della lista “Massa va oltre” è partita ufficialmente con l’incontro del candidato a sindaco Luca Santini e gli imprenditori dell’area industriale di Valpiana. «La nostra volontà – ha affermato Santini – è quella di incontrare i cittadini laddove questi si trovano, per analizzare insieme a loro le problematiche di cui sono portatori. Questo ci consente di capire meglio e toccare con mano la realtà delle cose e di studiare, di concerto con questi ultimi, soluzioni efficaci. In un comune, come quello di Massa Marittima, che versa in situazione critica sotto diversi profili, quello del comparto produttivo rappresenta una priorità che richiede un intervento rapido e risolutivo».

«Non ha senso invitare le categorie ad incontri assembleari – ha proseguito Santini – a cui, nella maggior parte dei casi, servono solo a dare colore grazie alle claques compiacenti, riducendo a zero il valore elettorale del confronto». A Valpiana sono emerse molte questioni di capitale importanza, soprattutto in considerazione del fatto che la priorità della lista “Massa va oltre“ è proprio il lavoro e lo sviluppo del territorio. Il dito è stato puntato all’unanimità contro una fiscalità eccessiva rispetto ai servizi offerti, ad una burocrazia anni luce distante dalle vere esigenze dell’impresa e ad una totale assenza di agevolazioni per l’accesso al credito.

Tutti gli operatori, una volta ascoltati, sono stati invitati a partecipare il 10 maggio presso la sala Maggiore della Misericordia, in piazza Cavour, alla presentazione del programma della lista per conoscere la ricetta proposta da Santini per il rilancio dell’economia del territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.