Quantcast

«È ritornato il Maggio». Maggerini e squadre in festa per la Maremma – FOTOBOOK

BRACCAGNI – Splendide immagini per raccontare una delle tradizioni più autentiche della Maremma. Il 1 Maggio nella nostra terra significa infatti anche identità e tradizione: ogni anno si saluta l’arrivo della stagione buona, retaggio di quella cultura contadina che ha forgiato tanti maremmani e che ancora oggi fa parte dello spirito di una terra sincera e schietta che con coraggio guarda al futuro.

Noi abbiamo voluto raccontare la giornata del 1 Maggio con un fotobook firmato da Giorgio Paggetti che con i suoi scatti ha fissato i momenti più belli di due delle manifestazioni più partecipate della Maremma: la festa di Braccagni, divenuta un appuntamento di importanza regionale e il Maggio di Tatti dove cantori, maggerini e paesani hanno festeggiato il mese “bello” con la tipica colazione contadina.

Tra i protagonisti della kermesse di Baraccagni le squadre dei maggerini “Ottava zona”, “Pettirossi di Roccastrada”, “I Briganti di Maremma”, “Coro degli Etruschi”, “Gruppo di Braccagni”, “Donne di Magliano”, “Vagabondi di Maremma”, “Amici del parco”, “Rosolacci di Grosseto”, “Gildo dei Fantardi”, e i cantori Pietro Lino Grandi eMauro Chechi.

(per ingrandire cliccare sulle foto)

Commenti