Minicoppa Passalacqua: alla Nuova Grosseto il derby. Argentario super a segno 7 volte

GROSSETO – Si è aperta con un doppio appuntamento la seconda edizione della Minicoppa Passalacqua, torneo organizzato dalla Uisp e riservato alla categoria esordienti. Nella gara di esordio il derby stracittadino è andato alla Nuova Grosseto Barbanella che ha superato per 3-1 il Saurorispescia nella gara valevole per il girone B. La squadra di Gianluca Nanni ha colpito subito in avvio con Schiattarella mettendo in difficoltà gli avversari per tutto il primo tempo. Nella ripresa colpiscono ancora Lorenzo Sabatini e Christian Marrucci che mettono al sicuro il risultato. Per il Saurorispescia arriva la consolazione della splendida realizzazione di Lorenzo Vichi che con una punizione-bomba dai 20 metri trafigge all’incrocio dei pali il bravo Ciavatta.

Nell’altra gara di apertura, valevole per il girone D, l’Argentario (nella foto) si è dimostrato travolgente al cospetto del Ribolla, infilando la porta avversaria per ben 7 volte. Gara già chiusa nel primo tempo con il parziale di 4-0. Nella ripresa lo spartito del match non cambiava e l’Argentario, trascinato da capitan Gianluca Costanzo, a segno con una doppietta e dal bomber Manuel Terramoccia, tripletta per lui, si aggiudicava i 3 punti con un netto 7-0.

Prossimi appuntamenti in programma lunedì 5 maggio. Alle 19.45 verrà completato il girone B con il confronto tra Scansano e Massa Marittima. Alle 21.25, invece, Castiglionese e Venturina debutteranno nel girone A.

Commenti