Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Santa Fiora i candidati diventano tre: ecco Carlo Movarelli

SANTA FIORA – Alla corsa per il Comune di Santa Fiora, che andrà al voto nella prossima tornata elettorale del 25 maggio, parteciperà anche Carlo Movarelli (nella foto) Forte del supporto di amici e sostenitori, che lo hanno incoraggiato a sciogliere la sua riserva, ha deciso di presentare la propria candidatura a Sindaco nella lista “Insieme per Santa Fiora”.

Carlo Movarelli – ex dirigente bancario, sposato con due figlie – è già stato negli anni novanta vice sindaco dello stesso comune amiatino e assessore al bilancio in quota centrodestra, gestendo con enormi difficoltà il dissesto finanziario del Comune per poi riconsegnarlo in attivo a fine mandato.

«La decisione di impegnarmi nuovamente in prima persona – spiega Movarelli – è frutto della volontà, condivisa con gli altri candidati della lista – di dare un’alternativa seria ed affidabile a tutti quei cittadini che hanno a cuore il nostro Comune e vogliono metterlo in buone mani. Si tratta di una scelta dettata da un forte spirito di servizio nei confronti della comunità, che ci spinge a mettere a disposizione la nostra esperienza ed entusiasmo per portare avanti, insieme, un grande progetto per il Comune».

La lista “Insieme per Santa Fiora” verrà presentata alla cittadinanza dopo essere stata consegnata all’autorità competente del Comune, consegna che avverrà nei termini di legge fissati per il 25 e/o 26 aprile. Con l’occasione, verrà presentato anche i programma : «Stiamo lavorando ad una serie di punti – prosegue Movarelli – sui quali sono certo che convergerà un grande consenso. La nostra sarà però una piattaforma programmatica aperta al contributo dei cittadini, in linea con lo spirito partecipativo con il quale ci presentiamo. Le nostre porte sono aperte a tutti coloro che vogliono collaborare attivamente con idee e proposte».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.